“La storia dell’ostrica e della farfalla: il coronavirus ed io”, è il primo albo illustrato realizzato da Ana M. Gomez, fondatrice e direttrice dell’AGATE Institute (Ana Gomez Attachment Trauma Education – Arizona USA), tradotto in italiano da Anna Rita Verardi.

Il testo è il lavoro congiunto di terapeuti EMDR di tutto il mondo, all’interno di un progetto di condivisione di strumenti per la gestione della quarantena in età evolutiva. 

“La storia dell’ostrica e della farfalla: il coronavirus ed io”, si propone di offrire la possibilità ai bambini di esprimere le loro emozioni e di scoprire i loro super poteri per affrontare al meglio i momenti difficili di questo periodo.  È di supporto per i genitori, affinché possano essere presenti, trasmettendo serenità e sicurezza nella verità, in modo da evitare il possibile insorgere di disturbi post traumatici da stress.

La storia dell'ostrica e della farfalla

Cosa fa l’ostrica quando qualcosa di fastidioso entra nelle sua vita?

E il bruco, cosa fa quando deve affrontare difficoltà e cambiamenti?

In questo periodo, noi possiamo fare come loro…

la storia dell'ostrica e della farfalla 

Partendo da qui, ha inizio un percorso di scoperta delle emozioni che abitano il piccolo lettore, in questo particolare periodo della nostra storia. Egli è accompagnato ad individuarle, figurarle e prenderne consapevolezza.

“La storia dell’ostrica e della farfalla: il coronavirus ed io” accompagna alla scoperta delle risorse che possono essere messe in campo, per affrontare le difficoltà e le paure.

Richiama grandi e piccini a prestare attenzione a ciò che sentiamo.

Ci illustra i nostri poteri: ben 10!

Come forse avrete intuito, è una risorsa che considero preziosissima e molto efficace.

Per agevolare il suo utilizzo, dato che al momento è possibile usufruirne solo in modo digitale, ho pensato di realizzare alcune schede stampabili, che potete scaricare cliccando qui.

L’albo è messo a disposizione gratuitamente dall’Associazione EMDR, insieme ad un’altra risorsa rivolta agli adolescenti, di cui ho parlato qui. Potete scaricare l’albo dal sito dell’associazione o cliccando qui.

È possibile sapere quali siano i terapeuti EMDR del proprio territorio, consultando l’elenco disponibile cliccando qui.

Grazie alla Dottoressa Viviana Casarotto (terapeuta EMDR), per la condivisione di questa risorsa.

Lascia un commento