Questione di biglie – il libro

Introduzione  (da ‘Questione di biglie’ – il libro) Sono una donna di 35 anni e da nove sono mamma. Quattro anni fa la mia famiglia si è consolidata attraverso il …

Auto mutuo aiuto

Lo strumento principale di aiuto che viene offerto ai reduci dalla nostra esperienza è l’auto mutuo aiuto. Significa che alcune persone, sopravvissute alla perdita del loro figlio, si mettono a …

Tutto serve (lutto perinatale)

In uno scambio di pensieri, ieri una mamma mi ha detto: “Dicono che tutto serve…” poi ha aggiunto una domanda: “Ci dobbiamo pur credere, no?” No… non ci dobbiamo per …

Aborto in rete

La rete è la prima fonte di sostegno a disposizione. Molto spesso la rete è l’unica fonte di sostegno a disposizione. Esistono diversi siti che si occupano di aborto, di …

Due è peggio di uno

Perdere un figlio durante la gravidanza è un fatto molto doloroso. A distanza di tempo riesco a dare una dimensione più obiettiva delle motivazioni che hanno scatenato in me così …

Perché “Questione di biglie”?

Normalmente io scrivo, da sempre. I miei malumori, il disagio, ciò che di me non capisco, trova forma se passa attraverso la penna. La morte di Elia mi ha scosso …

Mamme speciali…?

Ho letto un libro “ dedicato alle mamme speciali ”. Il concetto è più ampiamente espresso così: “(…) noi diventiamo qualcosa di diverso da quello che eravamo. Perché il dolore …

Quanti figli hai?

Dopo la morte di un figlio, questa è la domanda più difficile alla quale si deve rispondere. Verrebbe da chiedere: “In che senso?” Tu che mi stai ponendo questa domanda, …

La solitudine

Il primo sentimento estrapolato dalla complessità del dolore di un aborto è la solitudine. Mi sono sentita sola, molto sola. La solitudine in molti genera il bisogno di ricerca: si …